Sviluppi futuri per Blockchain - Rivista Online InRoots

Gli sviluppi futuri per Blockchain sono ancora tutti da decifrare, quel che è certo però, è che a breve potrebbe entrare in pianta stabile anche all’interno del mondo lavorativo, nei settori più disparati.

Analizziamo dunque quali potrebbero essere questi settori:

Blockchain nella Finanza

La finanza e l’economia sono sicuramente tra i settori presi più di mira dagli investitori in relazione alla blockchain. Infatti, non essendoci intermediari a gestire le transazioni, blockchain abbatterebbe i costi delle commissioni delle banche, permettendo risparmi, velocità e affidabilità delle transazioni. Il Bitcoin è solo uno dei piccoli esempi.

A partire da qui si sono resi evidenti fin da subito i possibili sviluppi futuri per blockchain, difatti la finanza è stato il primo settore nel quale questo protocollo ha trovato il suo impiego.

Per approfondire:

Blockchain nelle Assicurazioni

Blockchain potrebbe aiutare le assicurazioni in diversi modi. L’accesso a transazioni sicure e decentralizzate da parte delle assicurazioni forniscono una base solida per prevenire le frodi. Per avere un maggiore controllo, grazie a dati e report migliori, permettendo cosi, di migliorare la gestione del rischio.

Blockchain nei pagamenti digitali

Uno dei campi insieme alla finanza, nel quale blockchain è già entrato. Tutt’ora ci sono però, data la giovane età di questo protocollo, ancora molti problemi che vanno risolti, come ad esempio il tempo di elaborazione di una transazione, che è ancora molto lento considerando le necessità di un mercato ed un mondo che va sempre più veloce.

Anche le performance del sistema andrebbero migliorate, per poter essere meglio assorbite dai pagamenti digitali, e allo stesso modo indicazioni normative chiare e un’analisi più attenta di minacce ed opportunità sono le sfide della blockchain nel settore dei pagamenti digitali.

Per approfondire: Debutto record per scambio future in Bitcoin, ora a quota 16.000 Dollari

Blockchain nella agricoltura BIO

Nell’agricoltura biologica la blockchain troverebbe un ulteriore ottimo “alleato”. Alcuni dei requisiti che certificano che un prodotto sia biologico sono la tracciabilità e la trasparenza. Blockchain renderebbe affidabile un’azienda che produce prodotti bio, l’affidabilità di chi vuole “raccontare la storia” del proprio cibo.

Blockchain nell’industria

Anche nel settore secondario la Blockchain potrebbe essere un valido alleato. Infatti, potrebbe essere possibile sfruttare la logica decentralizzata della Blockchain per produrre tecnologie in grado di supportare al meglio la produzione, logistica e supply chain (catena di distribuzione), così come altre aree importanti dell’azienda.catena blockchain Sviluppi futuri per Blockchain - Rivista Online InRoots

In particolare sono già state sviluppate soluzioni che permettono di portare la logica della fiducia, ampiamente utilizzata nell’ambito dei pagamenti digitali, anche nell’ambito delle transazioni che hanno come oggetto “pacchetti” di dati che rappresentano l’identità di determinati prodotti e delle loro logiche di produzione.

In questi casi è necessario disporre della massima affidabilità in termini di gestione dell’identità e dell’affidabilità che è lo stesso principio sul quale si baserebbe blockchain nell’agricoltura biologica.

Diversi esperti del protocollo assicurano che l’industria sarà terra di sviluppi futuri per Blockchain. 

Blockchain nella sanità

Gestire i dati medici dei pazienti attraverso un sistema condiviso, permetterebbe ai medici di condividere informazioni sui pazienti in maniera sicura e veloce. Aiuterebbe molto la medicina e la sanità a migliorare il servizio dato ai pazienti. Ad esempio, con la possibilità di avere sotto controllo l’intera cartella clinica di un paziente, sarebbe possibile somministrare cure migliori e in tempi più rapidi.

Blockchain nella pubblica amministrazione

rete blockchain - Sviluppi futuri per Blockchain - Rivista Online InRootsAnche nella pubblica amministrazione, blockchain trova ambiti di applicazione. Potrebbe infatti ad esempio, aiutare la pubblica amministrazione e i cittadini ad avere una vera identità digitale, condivisa e implementata in questo sistema, con diversi vantaggi tra cui: rendere più difficile l’evasione fiscale, avere un controllo maggiore dei cittadini ma in maniera trasparente, combattere la criminalità organizzata, servizi semplificati in tutti i settori della pubblica amministrazione (invio di dati semplificato), e molto altro.

Blockchain nel settore energetico

In un quartiere di New York City, dei privati stanno sperimentando la tecnologia blockchain per condividere l’energia solare-elettrica generata sui loro tetti, senza il coinvolgimento della società elettrica locale. Una rete nella rete.

 

In quest’ articolo si è provato ad analizzare quali potrebbero essere gli sviluppi futuri per blockchain, che rimane una tecnologia rivoluzionaria per il mondo come lo conosciamo oggi, ma come ogni tecnologia esistente, bisogna che sia utilizzata saggiamente e con cognizione di causa. Altrimenti sarebbe il caos.

Per approfondire: Come funziona Blockchain? La matematica al servizio della sicurezza.